rotate-mobile
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Pro Ponte, Festa del tesseramento. Soci nuovi e vecchi: 200 e più in un sol colpo

Il 2024 si apre con prospettive di ulteriore espansione

La Pro Ponte di Antonello Palmerini segna una partenza a tutto gas. La cena di apertura del tesseramento annovera 214 presenze: a stento contenute nel pur vasto salone della sede di via Tramontani.

Alle lusinghe della tavola si aggiunge un doppio spettacolo che ne scandisce i momenti topici e gli intervalli tra le portate.

Sul palcoscenico Bicio, l’antidepressivo naturale, snocciola barzellette che sono tranches de vie, riferite in un dialetto scoppiettante e colorito. Vincitore di La sai l’ultima? e rapinato di alcune battute perfino dal mitico Enzo Greggio.

Si va avanti a tema: non solo carabinieri, ma corna e Pierini (che lui chiama sempre “Mario”), artigiani e baristi, suocere e nuore, vanterie e sconfessioni. La vita e la morte filtrate in momenti di appassionante comicità. Come si dice in perugino risate da tenesse la trippa.

A riequilibrare la par condicio di genere, provvede in quota rosa la strepitosa Virginia Brunori, fresca vincitrice del contest  RAI “La Caserma”.

Stimolata dal simpatico  Alessio Picchiani, speaker di Umbria Radio, Virginia riferisce scene e retroscena della sua vittoriosa partecipazione. Ne daremo conto nell’edizione di domani.

Intanto piace fare i complimenti a questa dinamica Associazione che opera generosamente per vivificare il territorio e che partecipa fattivamente con giornalino, iniziative sociali, Art Bonus e quant’altro.

È bello verificare che, a partire dal Presidente Antonello fino alle sue braccia... “destre e sinistre” (Vania, Francesca, Antonio, Roberta…) non esitano a rimboccarsi le maniche e sudare facendo la spola con la cucina e portando a tavola. Col sorriso.

Anche questo è impegno. Stavo per dire: senso civico e responsabilità. Ormai l’ho detto.

Foto - Festa del tesseramento alla Pro Ponte

(Foto Sandro Allegrini)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Pro Ponte, Festa del tesseramento. Soci nuovi e vecchi: 200 e più in un sol colpo

PerugiaToday è in caricamento