rotate-mobile
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Ponte San Giovanni. La bitumazione di via della Scuola conferma l’antico adagio

Durerà – profetizza Gino Goti – da Natale a Santo Stefano (che cade nella giornata odierna)

Quando, come si dice, i proverbi calano a fagiuolo.

Con l’ironia che lo contraddistingue, il collega Gino Goti punta i riflettori sulla recente bitumazione di via della Scuola.

I suoi strali si appuntano sull’approssimativa defoliazione del manto precedente. Ma anche sulla fretta con cui sono stati eseguiti i lavori. Come regalo di Natale.

Sulle buche appena sfornate come poco edibile “regalo in tavola”, sulla scarsità di catrame nell’impasto utilizzato. Sarà proprio così?

Ma Goti se la prende soprattutto col fatto che catrame e breccino hanno colmato i tombini impedendo il regolare deflusso delle acque.

A riprova delle sue fiere affermazioni, fornisce la foto in pagina.

Se le cose stanno veramente così – e pare decisamente di sì – non resta che contestare i lavori asseritamente inadeguati alla bisogna.

Chi deve, e chi può, si muova di conseguenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Ponte San Giovanni. La bitumazione di via della Scuola conferma l’antico adagio

PerugiaToday è in caricamento