rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Piazzetta Ruggero Puletti, da poco inaugurata, già… scavata

Un grosso strappo in prossimità del muro lungo via degli Scortici

Certamente si tratta di un lavoro necessario. Uno scavo destinato ad accogliere un pozzetto e un cavo di collegamento con uno degli apparati tecnici dell’elettricità.

Si nota un grosso corrugato, all’interno del quale corrono i cavi.

Lo strappo è consistente, tale da poter accogliere i materiali.

Certo è che dispiace vedere sbranata la piazzetta, rifatta ad arte e recentemente inaugurata tra la soddisfazione generale di tutti i perugini: una volta tanto, senza critiche e riserve.

Pare che, a questo punto, il lavoro sia concluso e non resti che la chiusura.

C’è da augurarsi che venga effettuata in tempi brevi, così da non ostacolare il Mercato Etrusco del prossimo venerdì.

Ci informano che il ripristino verrà effettuato, ovviamente, con lo stesso tipo di materiale. Diversamente, ci sarebbe di che menare scandalo.

Il problema pare sia il colore della nuova superficie. Pare, infatti, che sia difficile “riprendere” la stessa tinta. Insomma: spiacerebbe vedere questa parte della piazza diversamente colorata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Piazzetta Ruggero Puletti, da poco inaugurata, già… scavata

PerugiaToday è in caricamento