rotate-mobile
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO In via Cartolari “ci si attiva” per la Pace

Inizia oggi alle 18:30, al civico 32, il "Corso di introduzione ad Amnesty International"

La location è quella ubicata in prossimità dello slargo col ritratto di Paolo Vinti. Nella sede dell’Associazione Fiorivano le Viole.

Iniziativa che si lega alla Campagna nazionale Io Mi Attivo di Amnesty.

#IoMiAttivo è un'iniziativa mirata a coinvolgere nuove persone nei gruppi di volontari e volontarie locali e a sostenere le campagne e le attività promosse quotidianamente da Amnesty International in tutto il mondo.

Si “impara” a lavorare per una prospettiva pacifista e nonviolenta  (tutta capitiniana, nella città che fu di Aldo Capitini) attraverso tre incontri di circa un'ora ciascuno, durante i quali gli attivisti e le attiviste di Amnesty International illustreranno i temi e i principali meccanismi d'azione del movimento, prendendo spunto da casi specifici e documentati.

Gli organizzatori tengono a precisare che il corso è completamente gratuito e non comporta l'assunzione di alcun impegno né di partecipazione futura alle attività. Insomma: mi documento, apprendo, mi formo e cerco di contribuire.

Si tratta, semplicemente, di prendere confidenza con metodologie corrette per la promozione dei diritti umani.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione privo di valore legale.

Amnesty International conta oggi nel mondo oltre sette milioni di soci e sostenitori, di cui circa 80.000 in Italia.

Una storia bella e dignitosa, fatta di campagne per abolire la pena di morte, porre fine alla tortura e alla violenza contro le donne, contrastare impunità e discriminazione, riaffermare i diritti umani di migranti, richiedenti asilo e rifugiati.

Per informazioni è possibile scrivere una mail all’indirizzo gr045@amnesty.it
oppure un messaggio privato alla pagina Instagram o Facebook di Amnesty International Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO In via Cartolari “ci si attiva” per la Pace

PerugiaToday è in caricamento