rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Il gatto Filippo di Porta Sole si appresta a sfondare il muro dei 5 milioni di visualizzazioni

Innumerevoli i commenti di apprezzamento e i followers che lo decretano il felino più famoso del web

Merito del defensor Gianluca Papalini, accorto conoscitore dei meccanismi dell’algoritmo che spinge alle stelle il numero degli estimatori sui social.

Sta di fatto che Filippo, inconsapevole della fama nell’universo mondo, continua la sua vita ordinaria.

Foto - Filippo, il gatto di Porta Sole, dominus del web

(Foto Gianluca Papalini)

Fatta di zonzo, salti, crocchette, carezze degli abitanti di Porta Sole, rione caro a padre Dante, a Perugino-Raffaello (celebre l’affresco visitatissimo), a Walter Binni per la tramontana che da lì discende indurendo le facce, ma ammorbidendo i cuori di spirito identitario.

Filippo girella tra vicoli e viuzze, anche nella piazzetta e nella via Mattioli, dove nacque il poeta Sandro Penna (più amante, invero, dei cani che dei gatti).

A breve per Filippo si genererà un po’ di disagio. È infatti imminente l’intervento sulle scalette di via Cesarei, di cui si rifarà l’accoltellato fittile con rialzi in travertino.

PS. Già che ci siamo col rifacimento, sarà bene tenere conto delle infiltrazioni che da sopra discendono sulla parete di sinistra della Compagnia della Buona Morte di Piazza Piccinino. Quella parete è fradicia, con distacco di intonaco e pellicola pittorica. Il defunto don Mario Stefanoni richiese più volte l’intervento. Ma fu tutto un rimbalzo di competenze fra Comune e Umbra Acque in quanto si sosteneva che si trattasse di una perdita di fognature. Come sia, è questo il momento giusto per provvedere.

Auguri, comunque, a Filippo per la marcia trionfale che sembra proprio inarrestabile. Si può dire che del perugino ha la natura apparentemente ruvida. Ma – come diceva il poeta Claudio Spinelli – se gratti, sotto trovi il miele e la gentilezza d'animo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Il gatto Filippo di Porta Sole si appresta a sfondare il muro dei 5 milioni di visualizzazioni

PerugiaToday è in caricamento