rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Etrusco d’Oro 2023 all’imprenditrice della moda Nicoletta Spagnoli

Grande serata della Pro Ponte etrusca onlus in via Tramontani

È toccato ad Antonello Palmerini, presidente della Pro Ponte, e all’assessore Margherita Scoccia, il privilegio della consegna.

L’Etrusco d’oro è un’opera speciale, uscita dalla mente, dal cuore e dalle mani dell’artista orafo Renzo Ercolani.

La consegna del riconoscimento è avvenuta in un clima amichevole e cordiale, al termine della Cena del Lucumone, tenutasi in via Tramontani, nella sede dell’Associazione.

Un intrattenimento conviviale che si è fatto apprezzare per qualità e originalità di menù. Oltre che per la partecipazione persuasa di tanti ponteggiani e di personaggi del milieu politico e culturale.

Nicoletta Spagnoli è l’ultima della serie di personaggi, già omaggiati con l’ambìto riconoscimento e legati alla peruginità più identitaria o comunque sentita e rivendicata: dall’attore Filippo Timi, ponteggiano doc, a Enrico Vaime, scrittore e intrattenitore nato al Borgo Bello, all’allenatore col dónca Serse Cosmi, al Cardinale Gualtiero Bassetti, al compianto Leonardo Cenci (che faceva sberleffi alla morte e la esorcizzava con la corsa e la solidarietà), al pictor optimus Franco Venanti, che la città piange e rimpiange, al generale Tullio del Sette, al Mecenate solomeense Brunello Cucinelli, all’attrice-scrittrice Simona Marchini, amica di lunga data della Vetusta.

Tra i precedenti “etruschi d’oro” erano presenti il generale dei carabinieri Tullio del Sette e Franco Chianelli.

A testimoniare l’attaccamento alla Pro Ponte in memoriam, l’archeologa Barbara Venanti (per il padre Franco) e Federico Cenci, fratello di Leonardo di Avanti Tutta.

Per la Regione, l’assessore Michele Fioroni. Per il Comune di Perugia, l’assessore all’urbanistica Margherita Scoccia e i due consiglieri comunali Befani e Mattioni.

Giorgio Mencaroni, in rappresentanza della Camera di Commercio.

Nicoletta è stata intervistata dalla giornalista Anna Lia Sabelli Fioretti.

A riferire spigolature sul loro rapporto con l’Azienda Spagnoli, due ex dipendenti: Enzo e Amelia, 94enne madre del presidente della Pro Ponte Antonello Palmerini (intervistata nella sua casa dall’Inviato Cittadino, per regia e riperse di Gino Goti).

Hanno raccontato momenti della loro vita lavorativa, riferendo particolari legati alla presenza in fabbrica, appassionata e costante, del Sòr Mario, nonno di Nicoletta Spagnoli. Circostanza che ha prodotto commozione e mozione d’affetti nella stessa premiata.

Un video aziendale ha tracciato le tappe della “Luisa Spagnoli”  partendo proprio dalla fondatrice Luisa fino ad oggi. Una linea di continuità trasmessa e ricevuta da donna a donna.

Una storia che si dipana con orgoglio e consapevolezza. Ricordando il passato e prefigurando il domani.

Foto - Etrusco d’Oro 2023 a Nicoletta Spagnoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Etrusco d’Oro 2023 all’imprenditrice della moda Nicoletta Spagnoli

PerugiaToday è in caricamento