rotate-mobile
Inviato Cittadino

Inviato Cittadino

A cura di Sandro Allegrini

Scrittore, giornalista, curatore di mostre e direttore di collane, esperto di teatro e di cinema, cultore di lingua e storia locale. Sandro Allegrini ha pubblicato studi di arte e letteratura sulla produzione di autori locali e nazionali. Dirige collane di biografie (“Umbri”), poesia, narrativa, critica e saggistica (“Lanterne”). È autore di oltre 80 volumi di storia locale e lingua perugina, editor di testi di prosa e poesia, artefice di documentari sui rioni cittadini. Membro della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Accademico d’onore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti, è fondatore e coordinatore dell’Accademia del Dónca. Vincitore di premi nazionali per libri di carattere storico e biografico. Impossibile elencare tutte le sue opere. I volumi editi nel 2023 sono “Peppino Consalvi. Una vita a tutto gas” e “Mia zia Maria Callas dietro le quinte” (Morlacchi Editore).

Inviato Cittadino

INVIATO CITTADINO Bambini pronti per Halloween al Mercato Etrusco di piazzetta Puletti

Qui si fanno scherzetti. Mettetevelo bene in… zucca

Una iniziativa per festeggiare la prossima ricorrenza dei Morti. Tanto che il titolo dell’evento suona “Aspettando Halloween”. Una festa tutta americana, che ha però illustri prodromi anche nelle nostre campagne.

Era infatti vigente la tradizione di svuotare le zucche, attraverso una incisione circolare alla sommità, in corrispondenza del gambo. E poi, tolta pasta e semi, intagliarle a mo’ di testa umana.

Il lavoro veniva completato ponendovi all’intero una candela accesa e posizionando il manufatto in un muro o un posto elevato che lo rendesse visibile al passante.

Il quale, nella convinzione dei bambini zuzzurelloni, avrebbe avuto la schiena percorsa da brividi di terrore, con la fronte imperlata di sudore e le mani tremolanti.

Niente di questo era vero e gli stessi adulti, per dar soddisfazione ai rampolli, stavano al gioco.

Foto - Aspettando Halloween coi bambini al Mercato Etrusco di piazzetta Puletti

(Foto Sandro Allegrini)

Ora, la tradizione “dolcetto/scherzetto” è ripresa dall’americanata definita Halloween, con tanto di scheletri, streghe, apparizione di fantasmi e altre terrorizzanti amenità.

Ieri pomeriggio un gruppo di bambini, coordinati da educatori e genitori disponibili, si sono presentati a piazzetta Ruggeri Puletti, fra gli stand dei prodotti, agricoli e non, a chilometro  zero e si sono dati da fare.

Prima hanno realizzato dei disegni e poi hanno provato l’intaglio zucchesco con l’aiuto dei grandi. Momenti di divertimento ed emozione. In semplicità.

Ricordo, in tema di utilizzo culinario, il bel libro “Zucca fatata cotta e mangiata”. Ricette di Silvana Moretti e Ida Trotta (a cura di Costanza Bondi, con grafica di Francesco Quintaliani in copertina e del nipotino di Ida, Giovanni Maria Sorcetti, all’interno). Ebbi il privilegio di presentarlo,  raccontandolo su queste colonne

Fondi per il volontariato, ecco il libro di ricette “Zucca fatata, cotta e mangiata", dall'antipasto al dolce

Citarlo è un modo per ricordare Ida, amica generosa e sorridente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Bambini pronti per Halloween al Mercato Etrusco di piazzetta Puletti

PerugiaToday è in caricamento