Martedì, 18 Maggio 2021
Salute

Visite gratuite ginecologiche e dietetiche: "le restrizioni stanno incidendo negativamente sul benessere donna"

Il 21 aprile prossimo porte aperte a tutti all'Ospedale di Spoleto nell'area Covid-Free: ecco come fare

Il 21 aprile prossimo, come ogni anni, porte aperte all’Ospedale "San Matteo degli Infermi" di Spoleto, nell’area covid-free, per una giornata dedicata alla prevenzione della salute della donna durante la settimana promossa dall’osservatorio nazionale O.N.D.A, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. Il focus salute sarà incentrato visite gratuite dietetiche e ginecologiche dopo la lunga fase pandemica delle restrizioni, la solitudine, la chiusura di palestre e spazi aperti che hanno inciso negativamente sugli stili di vita e sulle abitudini. 

Sovrappeso, alimentazione sbilanciata, abitudini di vita inappropriate si ripercuotono sulla salute di tutti ma, con speciale attenzione al mondo femminile, sono concausa di disfunzioni ormonali, riduzione della fertilitá, fino ad un aumentato rischio oncologico per i tumori ginecologici.

Per tale motivo la responsabile della direzione medica del presidio ospedaliero, dr.ssa Orietta Rossi, ha raccolto la disponibilità dei professionisti del servizio dietetico e del reparto di ginecologia per promuovere visite gratuite sul tema “Donna e Metabolismo”. L’Open Day nel nosocomio spoletino è in programma il prossimo 21 aprile e prevede visite gratuite dietetiche e ginecologiche effettuate dalla dr.ssa Maura Scarponi e dalla dr.ssa Natalina Manci. Le prenotazioni sono effettuabili tramite e-mail ostetricia.spoleto@uslumbria2.it  o telefonicamente dalle 8:00-12:00 contattando il numero 0743.210277

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visite gratuite ginecologiche e dietetiche: "le restrizioni stanno incidendo negativamente sul benessere donna"

PerugiaToday è in caricamento