The o tisana? Ecco le differenze e come ottenere il massimo dall'infuso che preferisci

C'è una certa differenza tra le infusioni di the, frutta e tisane: ecco qual'è e come fare per gustare appieno l'aroma e i benefici delle bevande calde così gradevoli in questa stagione

Con la stagione fredda in arrivo viene la voglia di sorseggiare una bevanda calda, magari dall’aroma che ci piace e ci dà benessere. Ecco allora che l’autunno diventa la stagione per eccellenza di the e infusi. Ma sono proprio la stessa cosa? Certo che no.

La differenza tra the e infusi

Innanzitutto va infatti detto che i the contengono teina mentre gli infusi, non contenendo la foglia del the, ne sono naturalmente privi.

Generalmente i the vengono classificati in base al colore, indicatore del grado di ossidazione raggiunto dalle foglie, nonché secondo il diverso processo di lavorazione. Per quanto riguarda gli infusi, invece, il mercato si suddivide in infusi di frutta ed erbe, camomille e tisane.

In realtà va detto che gli infusi sono diversi anche dalle tisane: per queste ultime infatti vengono utilizzate le parti tenere e legnose delle piante, mentre per gli infusi si utilizzano solamente le componenti più tenere come foglie o fiori.

Se ora che conoscete le differenze tra infusi, the e tisane vi è venuta voglia di prepararvi qualcosa di caldo, ecco le indicazioni degli esperti su come ottenere il massimo dal vostro preparato.

Le regole del the - come preparare un'infusione squisita

  1. Non riscaldare più volte la stessa acqua. Scaldare più volte la stessa acqua è sconsigliato, perché ciò riduce l’ossigeno contenuto in essa, rischiando di compromettere l’aroma dell’infuso.
  2. Scegliere sempre la massima qualità degli infusi e curare di conservarli al meglio. L’ideale sarebbe chiudere sempre la miscela nella sua confezione in un luogo asciutto, al riparo da odori che possano contaminarne l’aroma.
  3. Modi e tempi di ebollizione dell’acqua. Prima di calarvi dentro l’infuso, è bene portare l’acqua all’inizio dell’ebollizione, ovvero 100°.
  4. Passare sempre per una teiera assicurandosi che sia pulita. La teiera dove transiterà il vostro infuse deve essere di porcellana o ceramica, mai di metallo (se non d’argento) per non alterare il sapore della preparazione. Non va mai lavata con il detersivo né in lavastoviglie, ma con acqua bollente e bicarbonato. Prima di versarvi l’acqua all’interno, la teiera va inoltre scaldata con acqua calda, affinché si mantenga costantemente alla giusta temperatura.
  5. Non esagerare con la quantità di infuso. Una bustina è la quantità sufficiente per una tazza. Se si prepara una teiera per più persone, si suggerisce di utilizzare una bustina per persona, più una solo per la teiera.
  6. Non trascurare il tempo di infusione.  Su ogni bustina di the o infuso che sia, è indicato il tempo di infusione ideale per ciascuna miscela. Il tempo di infusione oscilla di norma tra i 2 e i 5 minuti. Per le camomille, invece, si consiglia di non superare i 3 minuti.
  7. Rispettare i tempi di infusione. E’ consigliabile rimuovere i filtri dalla teiera appena terminato il tempo di infusione.
  8. Mescolare prima di servire. E’ bene mescolare l’infuso nella teiera tre volte da un lato e tre dall’altro per far sì che gli aromi siano equamente distribuiti.
  9. Zucchero o miele? Poiché gli infusi sono realizzati con fiori, erbe e frutti, hanno aromi, sapori e odori, è consigliato non alterare con zucchero, miele o limone il loro aroma naturale. Tuttavia l’aggiunta di questi elementi resta una scelta di gusti.
  10. Il momento ideale durante la giornata? Gli infusi sono privi al 100% di caffeina, quindi sono ideali per qualsiasi momento della giornata. Per il the, invece, anche se gli inglesi lo prendono alle 17, è consigliabile un’infusione al mattino, per colazione. La camomilla, va da sé, è perfetta per la sera.

Dove trovare i migliori the e infusi a Perugia

Naturalmente, per trovare questo tipo di preparazioni per le vostre bevande calde, potete cercare in tutti i supermercati di Perugia. Ma se volete mettere in pratica i consiglio degli esperti, allora vi conviene rivolgervo a un negozio specializzato come:

Il Negozio del Te'

Via Romeo Gallenga, 24,tel 331 322 9485 web: https://www.ilnegoziodelte.it/

#TeaPerugia - La Pianta del Tè corner

Via dei Priori, 2, tel 075 782 8827 web: https://www.lapiantadelte.it/

Antica Drogheria Bavicchi

Via dei Priori, 15, tel 075 572 2633 web: https://www.drogheriabavicchi.it/

così come tutte le più fornite erboristerire di Perugia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento