Scottatura alla lingua, ecco i rimedi naturali per attenuarla

Quante volte capita di addentare di fretta una pietanza troppo calda, o ingerire una bevanda ustionante e bruciarsi la lingua? Ecco come attenuare il disagio con alcuni semplici rimedi a portata di mano

Quante volte, bevendo il caffè di fretta, o addentando quella pietanza riscaldata troppo a lungo nel microonde vi sarà capitato di bruciarvi la lingua?

Si tratta di una sensazione dolorosa, che spesso ci impedisce di gustare poi qualsiasi sapore per tutto il resto della giornata e in casi gravi anche per più giorni, rendendo difficile poi mangiare o bere qualunque altra cosa.

Cosa accade quando ci bruciamo la lingua?

La pelle della bocca e della lingua è molto delicata e sensibile, quindi recepisce il calore (così come il freddo) più facilmente rispetto ad altre zone del corpo.

Rimedi naturali per lenire le bruciature sulla lingua

Per dare sollievo a lingua e bocca bruciate esistono alcuni rimedi naturali che possono anche accelerare il processo di guarigione.

Ghiaccio

Ponete un cubetto sulla parte bruciata e fatelo sciogliere pian piano, ingoiando l’acqua. Attenzione però che non si attacchi alla lingua, altrimenti la situazione potrebbe peggiorare.

Acqua fredda

La cosa migliore e più semplice quando si brucia la lingua è sciacquarla subito sotto l’acqua fredda. Un modo semplice per abbassare il calore della pelle e ridurre l’irritazione.

Latte freddo

Il latte freddo può essere un buon rimedio naturale da applicare sulla lingua bruciata, in grado di alleviare il fastidio e l’arrossamento.

Yogurt

Lo yogurt bianco può aiutare a far passare il dolore e rinfrescare la zona bruciata. Posizionate un cucchiaio di yogurt bianco sulla parte scottata, lasciandolo agire per alcuni minuti. Naturalmente, potete anche mangiarlo.

Miele

Con la sua caratteristica naturalmente antinfiammatoria, il miele è ideale da applicare sulla lingua bruciata. L’applicazione faciliterà la rigenerazione dei tessuti. Inoltre, poiché il miele ha anche proprietà antibatteriche, eviterà che subentrino infezioni. E’ sufficiente mettere un cucchiaio di miele sulla lingua bruciata,  tenendolo il più possibile in posa prima di deglutire. L’applicazione si può ripetere più volte al giorno.

Zucchero

Fra gli ingredienti naturali per rimediare alle scottature della lingua c’è lo zucchero, da può spargere sulla superficie bruciata. In questo caso bisogna poi tenere premuta la lingua contro il palato per evitare che lo zucchero si sciolga troppo rapidamente.

Aloe Vera

L’estratto di questa pianta è conosciuto come uno dei più potenti rimedi naturali contro bruciature di ogni tipo. Se avete in casa una piantina, tagliate una foglia, apritela a metà ed estraete il gel che ne esce, stendendolo sulla lingua e lasciandolo in posa per alcuni minuti. Il trattamento può esesre ripetuto più volte in una giornata.

Vitamina E

Prendete una capsula di olio di vitamina E, apritela e versatela sulla scottatura. La vitamina E è in grado di stimolare la rigenerazione cellulare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento