Aziende » Alimentazione » Ricevimento »

il cuoco innamorato

La gastronomia pronta in sottovuoto Virtual Restaurant nasce dalla resilienza dei fratelli Battistini che in piena emergenza Covid vedono la necessità di realizzare un progetto che possa riuscire a salvare la propria attività rimasta prima di eventi, fonte primaria di sostentamento. Il cuoco innamorato parte con il nuovo progetto per combattere la crisi, molto meglio del delivery, puoi fare una scorta da tenere in frigorifero fino a 30 giorni, acquistare senza intermediari tante ricette della tradizione Umbra  sempre disponibili in formato mono porzione da rigenerare in pochi minuti. Scegli tra antipasti, sughi, secondi di carne o di pesce e tanti allegri contorni. In questo periodo, comodamente dal PC o direttamente dal tuo smartphone attraverso il nostro e-commerce www.virtualrestaurant.it puoi ordinare i tuoi pasti e fare scorta per l'intera settimana.

Dalla mente creativa dello chef Moreno nascono le ricette rivisitate e studiate per far fronte all’esigenza di durare nel tempo senza l’utilizzo  di conservanti. Le preparazioni sono naturali, senza additivi aggiunti per farvi avere a casa vostra pronto in men che non si dica un piatto cucinato come faceva la nonna.

Il cuoco innamorato, con il virtual restaurant pensa anche a chi ha esigenze alimentari differenti, infatti la maggior parte dei prodotti sono privi di glutine, per soddisfare anche una sempre più crescente parte di clientela che viene troppo spesso emarginata.

Il progetto è subito partito alla grande, molteplici le richieste d’ordine ricevute e grande la speranza e la fiducia che i due giovani fratelli e le loro famiglie ripongono per il futuro.

In momenti di difficoltà come questo storico che purtroppo ci troviamo a vivere, il cuoco innamorato si è tirato su le maniche della bianca giacca, piangersi addosso non è da noi!!!


Informazioni

Sono il titolare dell'azienda: voglio apportare delle modifiche

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento