menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zaino Sospeso, il Comune di Perugia lancia l'iniziativa solidale sulla scia della SpesaSoSpesa

Al via nei negozi che espongono la locandina del progetto, si potrà donare acquistando direttamente il materiale scolastico o donare attraverso la piattaforma tecnologica Regusto

La pandemia continua a generare una recessione economica notevole e purtroppo dalla durata imprevedibile. Per questo motivo si mobilitano le istituzioni, oltre che le associazioni di volontariato e prende corpo l'iniziativa “Zaino Sospeso”. Questa iniziativa promossa dal Comune di Perugia prevede una raccolta di materiale scolastico (quaderni, cancelleria e altro) da destinare alle famiglie in difficoltà del territorio, che abbiano figli in età scolare.

Il progetto è stato reso possibile grazie ad una rete solidale di negozi e alla collaborazione di Confcommercio nella sensibilizzazione delle aziende a partecipare al progetto.

"Nonostante tutte le difficoltà affrontate negli ultimi mesi, la solidarietà, da parte dei perugini, non è mai mancata", sottolinea il Consigliere Riccardo Mencaglia, autore della proposta.

“Oggi in vista del Natale, - dichiara l’Assessore al Commercio Clara Pastorelli - risulta ancora più necessario aiutare le famiglie in difficoltà e i negozi che aderiranno al progetto esporranno la locandina dello Zaino Sospeso, al fine di essere riconoscibili e procedere alla successiva raccolta di strumenti e sussidi scolastici".

Come aderire al progetto Zaino Sospeso

Sono i singolli negozianti ad aderire all'iniziativa promossa dal Comune esponendo la locandina. Le persone possono acquistare in quei negozi del materiale scolastico da donare, che verrà poi lasciato in un carrello. Sarnno gli stessi commercianti a recapitarle al Comune di Perugia, attraverso anche Confcommercio. Il Comune che ha l'elenco delle famiglie bisognose, provvederà a distribuire il materiale donato.

Zaino SoSpeso con la piattaforma Regusto

L'iniziativa benefica Zaino SoSpeso rientra nella piattaforma blockchain Regusto, una tecnologia che mette insieme la possibilità di effettuare donazioni tracciate e quindi sicure, sia per i privati, sia per le aziende che volessero donare della merce. Si tratta della stessa piattaforma che porta avanti con successo il progetto solidale Spesa SoSpesa, che ha già raccolto e ridistribuito alle associazioni beni alimentari per oltre 600 mila euro in tutta Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento