INVIATO CITTADINO Sosta 'selvaggia' per parcheggiare all'ombra: raffica di multe della municipale

Via Torelli, quando la ricerca dell’ombra genera pericolo

Via Torelli, quando la ricerca dell’ombra genera pericolo. Accade ogni anno: i numerosi studenti e i residenti a valle di via Annibale Vecchi si mettono alla ricerca di un posto auto ombreggiato. Lo trovano, generalmente, nella parte bassa di via Torelli, dove – malgrado l’inequivocabile divieto di sosta – lasciano la vettura.

Le conseguenze a carico della sicurezza sono sotto gli occhi di tutti. Infatti, quanti provengono da via delle Sorgenti e dalla zona vicina all’edicola Cenerini, trovandosi il lato destro della strada occupato da veicoli, sono costretti a spostarsi sulla sinistra. In questo modo si trovano ad impegnare la carreggiata di coloro che scendono da via Calindri, in una curva completamente coperta. Col risultato che si genera il botto.

E qui sono noie. Chi scende e si trova di fronte l’imprevisto (e imprevedibile) pericolo ha le sue buone ragioni nel sostenere che stava nella regola e che si è trovata la corsia di marcia irregolarmente occupata.

L’altro sostiene che non poteva non spostarsi a sinistra in quanto il lato destro era impegnato da auto in sosta.

La circostanza è divenuta ormai cronica. Tanto che la Municipale si fa vedere tutte le mattine, fra le 8:30 e le 9, e sanziona le auto in sosta irregolare. Tanto che i 41 euro hanno finalmente dissuaso gli habitué e tutto funziona. Non così il pomeriggio, quando le auto ricominciano ad ammassarsi in prossimità dell’incrocio. Che fare? Un ultimo suggerimento: su quel lato “abusato” si dovrebbe istituire anche il divieto di fermata. Infatti, anche se per un periodo più breve, si genera comunque una situazione di pericolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento