INVIATO CITTADINO Via dei Priori, guano dei piccioni a vagonate: fate qualcosa

Accade in fondo a via dei Priori, ad angolo con la via San Francesco

Accade in fondo a via dei Priori, ad angolo con la via San Francesco. Qui, sotto un arco, sono piazzati dei riflettori il cui compito è quello di mostrare le bellezze di questo pregevole scorcio cittadino. Ma, statisticamente, questo è un punto veramente maledetto. Tre anni fa una turista venne colpita da un frammento di laterizio, precipitato da quella volta che perde letteralmente i pezzi.

Come opera provvisionale “provvisoria”, venne piazzata una rete metallica cui fu affidato il compito di trattenere quei sassi in caduta libera. Ma nel Bel Paese nulla è più definitivo del “provvisorio”. Tanto che, ad oggi, nessun lavoro è stato intrapreso: si dice che occorra mettere d’accordo diversi proprietari.

Ma, trattandosi di lavoro necessario e urgente, chi impedisce al Comune di prendere in mano le redini e procedere coi lavori? Salvo, poi, addebitare a quanti fossero riconosciuti come inadempienti le spesse sostenute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto l’arco, sebbene siano stati in parte fissati dei dissuasori ad aghi, stazionano i piccioni i quali vi hanno depositato “vagonate” di deiezioni che certamente non sono un bel vedere. Evidentemente, deve trattarsi di dissuasori che non dissuadono. Quella massa di “roba” è il frutto di vari anni di accumulo. Che ci vorrebbe a rimuovere quello schifo?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento