L'INTERVENTO Dedicato alla bellezza

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento dell'architetto Pietro Carlo Pellegrini, già professore a Genova, Ferrara, Perugia, Pisa e Delft e “Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana”

Riceviamo e pubblichiamo l'intervento dell'architetto Pietro Carlo Pellegrini, già professore a Genova, Ferrara, Perugia, Pisa e Delft e “Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana”. 

****

Dopo avere letto l’appassionato articolo “Quando la città sceglie di esplodere”, pubblicato il 13 novembre 2020 su “PerugiaToday” a firma del Professor Paolo Belardi, non posso fare altro che intervenire in appoggio a quanto ha scritto.

“AMATE L'ARCHITETTURA. L'architettura è un cristallo” è il titolo di un bellissimo libro di Giò Ponti pubblicato nel 1957: un libro dedicato alla bellezza ed è proprio alla bellezza che Belardi si riferisce e dedica le sue appassionate parole a difesa di edifici realizzati con sapiente maestria, ma oggi scomparsi per fare posto a progetti mediocri senza appartenenza al luogo, all'architettura e alla stessa città, che prima ha accolto opere significative e successivamente ha permesso la loro demolizione creando bruttezza al posto della bellezza.

La bellezza è civiltà, educazione, storia e futuro per gli uomini e non riconoscerla è ignoranza e inciviltà!

Belardi denuncia per questo anche l’intervento arrogante e in fase di realizzazione in ampliamento del “Centro Andromeda” in via Trasimeno Ovest, un'opera firmata tra gli altri dallo stesso Belardi, un progetto rigoroso, sapiente per la sua composizione architettonica equilibrata e in dialogo con il viadotto oltre che con le stazioni del minimetro di Jean Nouvel.

Un'architettura premiata e riconosciuta dalla critica architettonica, che oggi viene integrata con un fabbricato che non tiene conto di quanto rappresenta in bellezza il “Centro Andromeda” e che non riesce a dialogare con il progetto esistente, trasformando un luogo bello in un luogo non più riconoscibile per la propria bellezza.

Purtroppo sono sempre di più i casi di rifiuto della bellezza che deturpano le città del cosiddetto “bel paese” e chi grida AMATE L'ARCHITETTURA è sempre più spesso ignorato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento