menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Puzza insopportabile di urina in centro storico, la denuncia del ristoratore: “Disgusta e scaccia i clienti”

Via delle Cantine… quel lezzo di orina nuoce gravemente all’economia

Via delle Cantine… quel lezzo di orina nuoce gravemente all’economia. “Disgusta e scaccia i clienti”, osserva Massimo Tozzuolo, titolare dell’esercizio “Tozza & bocconi” di via Baldeschi. Provare per credere. Un locale che piace a gente di tutte le età (in special modo ai giovani), un’offerta gastronomica ed enologica di vaglia. Ma c’è un ostacolo… non di poco conto. Quello spazio esterno, stupendo da mozzare il fiato, è sporcato da un odore sgradevole.

Lo scorcio delle scalette di Via Appia e dell’Acquedotto, la via Baldeschi sulla quale si affacciano palazzi storici, il collegamento con via Ulisse Rocchi e con l’Arco Etrusco… sono tutti elementi di forte richiamo. Insomma: il “passo”, anche occasionale, di turisti italiani e stranieri c’è! Alcuni decidono di fermarsi fra quei tavolini a gustare cibo di qualità.

Ma è già accaduto che quell’odore sgradevole che scende da Via delle Cantine, ormai assurta a paradigma di orinatoio a cielo aperto, scacci letteralmente i clienti.

“E dire – commenta Massimo – che quello spazio ci costa circa tremila euro di tassa per l’occupazione di suolo pubblico”. Alle legittime proteste di alcuni commercianti danneggiati da questa situazione è stato risposto con la genialata di “provvedere da soli”. In che modo? Cogliendo sul fatto e bloccando forse i bevitori di birra, in atto di effettuare il “travaso”?

C’è solo da sperare che l’accordo tra Comune di Perugia e Canonici della cattedrale divenga operativo e che si possa realizzare quel Vespasiano un po’ ritirato, in quel rientro, in prossimità degli scavi. Certo è che i tempi non saranno brevi e, almeno per la corrente stagione turistica, il danno è fatto. Consummatum est.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento