E' unica in Italia, a Perugia la prima vetrina olografica a realtà aumentata

Perugia è la prima città in Italia ad avere nel proprio centro storico una vetrina a realtà aumentata, in gergo Holographic Window, capace di coniugare l’estro creativo made in Umbria con le più avanzate tecnologie

Perugia è la prima città in Italia. In centro storico arriva la vetrina a realtà aumentata, in gergo Holographic Window, capace di coniugare l’estro creativo made in Umbria con le più avanzate tecnologie.

A volere l’innovativa vetrina è stata Nadia Bella, titolare di Pagana Atelier e orafa artigiana: “Ho visto per la prima volta una vetrina olografica a Parigi - ha raccontato la stessa Nadia Belia- ed è stato un vero colpo di fulmine, al punto che ho voluto realizzarla nel mio negozio. Ma non sarà una semplice vetrina commerciale, perché intendo metterla a disposizione della città per valorizzare il nostro artigianato artistico e la creatività, magari attraverso accordi con le scuole di Design che ci sono a Perugia”. 

La vetrina a realtà aumentata e resterà visibile al pubblico anche a negozio chiuso, ogni giorno fino alla mezzanotte. “Credo -ha aggiunto Nadia- che tecnologie così moderne possano fare da contraltare ai gioielli artistici e architettonici del nostro centro storico, promuovendolo in maniera originale e unica.”

Anche il Sindaco Andrea Romizi, presente venerdì sera all’inaugurazione insieme all’onorevole Emanuele Prisco, ha voluto sottolineare la capacità di innovare dimostrata, ancora una volta, da un’impresa perugina. “Un’attività storica del nostro centro storico, con una tradizione importante -ha detto il Primo cittadino- ha saputo coniugare tutto questo con le più moderne tecnologie, contribuendo a rivitalizzare il nostro centro storico in maniera davvero originale. E’ senza dubbio un bell’esempio per tutti, peraltro in linea con il nostro pensiero sulla città”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 17 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento