Attualità

“Verità ora per Barbara Corvi”, striscione a Palazzo dei Priori

Il Comune di Perugia aderisce alla campagna di sensibilizzazione, organizzata dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata e l’illegalità della Regione dell’Umbria

Il Comune di Perugia aderisce alla campagna di sensibilizzazione, organizzata dall’Osservatorio sulla criminalità organizzata e l’illegalità della Regione dell’Umbria, con lo slogan “Verità ora per Barbara Corvi”. A tal proposito, come richiesto dagli organizzatori, l’Amministrazione comunale esporre fuori da palazzo dei Priori nel corso della giornata del prossimo 16 luglio uno striscione raffigurante il volto di Barbara Corvi e la frase: “Verità ora per Barbara Corvi”.

La donna di Amelia, scrive Palazzo dei Priori, "è scomparsa il 27 ottobre 2019; da quel momento non si è avuta più alcuna notizia di lei e le Autorità competenti sono ancora alla ricerca della verità".

"L’Amministrazione Comunale – ha spiegato il sindaco Andrea Romizi in giunta - intende sostenere l’azione dell’Osservatorio, in particolare nell’elaborazione di procedure e pratiche innovative per l’accoglienza e l’accompagnamento di donne, famiglie e minori che intraprendono percorsi di allontanamento da contesti di tipo mafioso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Verità ora per Barbara Corvi”, striscione a Palazzo dei Priori

PerugiaToday è in caricamento