Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Manutenzione del verde, nella variazione di bilancio spuntano 72mila euro per i parchi di Sant'Anna e della Pescaia

Il gruppo consiliare della Lega: "Un altro esempio di impegno per la sicurezza dei cittadini e il decoro del territorio comunale"

Settantaduemila euro per la manutenzione del verde pubblico grazie ad un emendamento del consigliere comunale della Lega Perugia Alessio Fioroni.

La somma aggiuntiva di 72mila euro è stata reperita nella seduta consiliare di oggi laddove si discuteva della variazione di assestamento al Bilancio di previsione del Comune di Perugia anche per il rafforzamento degli uffici tecnici per la velocizzazione delle pratiche dell’eco bonus.

“Ritengo che quanto ottenuto oggi, sia in perfetta coerenza con l’impegno che il gruppo consiliare Lega ha preso nei confronti di tutta la cittadinanza, indipendentemente dall’appartenenza, o identificazione politica. Abbiamo indicato due aree specifiche che sono parco Sant’Anna e parco Pescaia, consapevoli che anche altre realtà hanno necessità di intervento – afferma Alessio Fioroni - Le aree verdi, i parchi cittadini, sono elementi molto importanti, non solo per il decoro urbano, ma quali elementi fisici di aggregazione e luoghi della memoria collettiva di una città”.

gruppo Lega perugia-2Lo stanziamento per la manutenzione del verde pubblico va ad aggiungersi alle altre iniziative volute dal gruppo Lega a Palazzo dei Priori che ha puntato sulla sicurezza dei cittadini, con proprie proposte, condivise con la sezione guidata dal commissario senatore Simone Pillon e molte della quali già messe in atto grazie all’assessore Luca Merli: dall’esercito a Fontivegge alle ordinanze anti alcol e anti prostituzione, dalla proposta di unità cinofila antidroga per la polizia locale all’assunzione di nuovi agenti e la variazione del regolamento che consente l’utilizzo del taser”.

“Tengo a specificare che le maggiori risorse impiegate sono state da noi individuate dopo un’attenta analisi di determine dirigenziali che evidenziano risparmi di spesa - commenta Lorenzo Mattioni, capogruppo Lega - Ciò vuole dire che famiglie, bambini e più in generale tutti i fruitori dei parchi pubblici della nostra città godranno di una migliore vivibilità dei luoghi senza dover rinunciare ad altri servizi”.

Per il consigliere David Bonifazi questo emendamento è la dimostrazione dell’impegno “per la sicurezza e il decoro di tutto il territorio comunale”, mentre Luca Valigi sottolinea che “oltre alla tutela della sicurezza urbana è di fondamentale importanza anche la cura del verde pubblico al fine di ottimizzare la fruibilità delle aree verdi della città e rispetto alle quali il nostro gruppo presta grande attenzione”. Roberta Ricci ha rimarcato che bisogna tenere “alta l'attenzione sulla manutenzione dei parchi e del verde pubblico, con continue ricognizioni, accogliendo le segnalazioni dei cittadini e il reperimento di queste risorse ne è un esempio concreto”.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione del verde, nella variazione di bilancio spuntano 72mila euro per i parchi di Sant'Anna e della Pescaia

PerugiaToday è in caricamento