INVIATO CITTADINO Via Cartolari, cornice della finestra a rischio crollo

La situazione è pericolosa, serve intervenire subito

“Quella pesante cornice di finestra in via Cartolari è in predicato di caduta”. Ci avvisa una storica residente di via della Torricella. È una signora che deve passare giocoforza sotto quelle forche caudine di un pericolo minacciato e riscontrato. Ma che non sa a chi segnalare. Lo fa dunque comunicandolo all’Inviato Cittadino che si prende cura di renderlo pubblico. Un rapido sopralluogo porta a riscontrare l’oggettività di quell’informazione.

Come stanno le cose? Quelle finestre sono delimitate da grosse cornici. Una di esse, soprastante a una finestra centrale, è già parzialmente precipitata a terra: dalla foto in pagina, si vede distintamente il pezzo mancante. Fortunatamente nessuno è stato colpito, sebbene le probabilità che ciò avvenisse fossero elevate, in quanto la strada è molto stretta e si deve per forza transitare in zona soggiacente al pericolo.

Lo stato dell’infisso e dei vetri lascia presumere che quel piano sia disabitato. Ma un proprietario dovrà pur esserci ed è ragionevole ritenere che le pubbliche autorità abbiano il dovere di individuarlo e avvertirlo, imponendo il ripristino cautelativo. E debbano anche procedere al transennamento immediato del tratto di strada relativo.

Basti all’Inviato Cittadino averlo segnalato. Ad altri il compito di agire. A tutela della pubblica incolumità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento