Sanità in Umbria, nuovo aiuto ai pazienti: test innovativo per la diagnosi dell'asma bronchiale

 Il test è disponibile al Laboratorio Analisi dell’Ospedale Media Valle del Tevere di Pantalla

Nuovo test per la diagnosi dell’asma bronchiale in forma grave, in grado offrire migliori prospettive terapeutiche ai pazienti affetti da tale patologia, a disposizione degli assistiti della Usl Umbria 1. Il test è disponibile al Laboratorio Analisi dell’Ospedale Media Valle del Tevere di Pantalla. 

Come funziona - Il test, che dosa gli anticorpi verso la tossina dello stafilococco aureo, è un semplice esame del sangue, prescrivibile sia dai medici di medicina generale che dagli specialisti allergologi e pneumologi. Con impegnativa per “RAST per tossina stafilococco aureo - singolo allergene”, l’esame è prenotabile in tutti i Cup, FarmaCup e al numero verde NUS 800.63.63.63 ed è gratuito per i pazienti che dispongono dell’esenzione specifica per asma. Spiega la Usl Umbria 1 in una nota: "Acquisizioni scientifiche recenti dimostrano la sua straordinaria rilevanza nella diagnosi di laboratorio di una delle varietà cliniche più gravi e difficili da trattare dell’asma bronchiale. È stato infatti accertato che in alcuni soggetti predisposti, la presenza dello stafilococco nella mucosa dell’apparato respiratorio, in forma di colonizzatore silente, rappresenta un fattore scatenante di severa risposta allergica, in grado di sostenere l’aggravamento e la riacutizzazione della malattia".

L’introduzione di questo esame, un’autentica innovazione per l’Umbria, è il frutto della collaborazione fra il Servizio Allergologico della Riabilitazione Respiratoria della USL Umbria 1 di Perugia, diretto dal dottor Marco Dottorini, e il Laboratorio Analisi dell’Ospedale Media Valle del Tevere, diretto dalla dott.ssa Marilena Mendolia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento