menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usl Umbria 1, donazione del Lions Club Gubbio all'ospedale di Branca

L’associazione ha donato dei dispositivi all'unità operativa di pediatria e al centro regionale Fibrosi cistica

Uno spirometro Spirobank II Smart ed un pulsossimetro da tavolo con registrazione in continuo SAT805: sono questi gli strumenti medicali che il Lions Club Gubbio ha donato all’unità operativa di pediatria e al centro regionale fibrosi cistica dell'ospedale di Gubbio – Gualdo Tadino dell’Usl Umbria 1. I due dispositivi sono stati consegnati dal presidente Rita Pannacci e da una delegazione del club nel corso di una breve cerimonia che si è tenuta il pomeriggio di lunedì 22 febbraio. Erano presenti il direttore medico del presidio ospedaliero, Teresa Tedesco, ed il direttore della pediatria, Guido Pennoni, che si è adoperato per la buona riuscita del progetto.

“Ringrazio a nome di tutta la direzione il Lions Club Gubbio per questa ulteriore donazione e per il sostegno che ci ha sempre offerto. Il contributo che le associazioni danno al nostro ospedale è fondamentale per riuscire a dare sempre di più un servizio efficiente e completo”, dichiarano la dottoressa Teresa Tedesco ed il dottor Guido Pennoni.

La donazione del Lions Club Gubbio è rientrata nell’ambito di una raccolta fondi, promossa per il sesto anno durante il periodo natalizio, denominata “Letterine di Babbo Natale”. Il service ha permesso sia di regalare ai bambini un dono speciale, ossia una risposta personalizzata di Babbo Natale, sia i due dispositivi medici. “Con questa donazione – afferma il Lions – si  aggiunge un altro tassello di sostegno e collaborazione pluriennale con il presidio ospedaliero territoriale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento