Università per Stranieri di Perugia, elezioni "record": il 98.7% ha votato, ecco il nuovo Rettore

Il nuovo rettore entrerà in carica dal primo novembre prossimo, succedendo così a Giovanni Paciullo, e guiderà l’ateneo fino al 2021

Elezioni “record” all’Università per Stranieri di Perugia. Per eleggere il nuovo rettore: ha infatti votato il 98,7% tra professori, studenti e amministrativi. E’ la professoressa Giuliana Grego Bolli, l’undicesimo Rettore alla guida della prestigiosa Università con sede a Palazzo Gallenga.

Il terzo e ultimo spoglio delle schede per il ballottaggio tra i candidati - Giuliana Grego Bolli, docente di Glottodidattica e Linguistica e il prof. Enrico Terrinoni, docente di Letteratura inglese - è iniziato poco dopo le 18 di oggi, nel seggio della sala del Consiglio di palazzo Gallenga. A contendersi la carica erano rimasti appunto Grego Bolli e Terrinoni che sono riusciti a passare il secondo turno.

Il nuovo rettore Giuliana Grego Bolli entrerà in carica dal primo novembre prossimo, succedendo così a Giovanni Paciullo, e guiderà l’ateneo fino al 2021.  Hanno votato in 76 su 77 componenti aventi diritto e il quorum previsto era di 38 voti, cioè il 50% +1 dell’elettorato attivo. Con 45 voti il ballottaggio ha premiato la professoressa Grego Bolli, mentre Terrinoni ne ha ottenuti 31.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Ricerche sul monte Serrasanta a Gualdo Tadino, trovato il corpo del 40nne

  • Il Comune di Perugia assume personale, il bando e la scadenza

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento