menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Università dei Sapori celebra le eccellenze umbre nel mondo: incontro con gli ex studenti della Stranieri

Una collaborazione importante quella di Università dei Sapori con l’Università per Stranieri di Perugia, dove oggi ha presentato la propria realtà in occasione del Raduno degli ex alunni

Una collaborazione importante e di lungo corso quella di Università dei Sapori con l’Università per Stranieri di Perugia dove oggi UDS ha presentato la propria realtà con un focus su “Le eccellenze umbre", in occasione del “Raduno degli ex alunni della Stranieri”.

A Giovanni Capecchi, delegato alla didattica, il compito di introdurre l’evento ricordando l’imminente appuntamento con il nuovo corso di laurea triennale in Cultura e scienze della gastronomia, frutto proprio della partnership autorevole di Università dei Sapori insieme a Confcommercio e Coldiretti.

Un unicum nel panorama della formazione in Italia dove poter mettere a fattor comune le peculiarità ed il know how di tante realtà umbre d’eccellenza, fra cui per l’appunto UDS e l’Università per Stranieri di Perugia. Non a caso la Presidente di Università dei Sapori, Anna Rita Fioroni, si è soffermata più volte sul ruolo di “ambasciatore” della cultura del made in Italy e delle eccellenze agroalimentari italiane svolto dal Centro internazionale di Formazione e Cultura dell’Alimentazione umbro che “da oltre venti anni diffonde e sviluppa competenze e professionalità e divulga la Cultura dell’alimentazione in Italia e nel mondo.

Dalla sua storica e principale sede di Perugia – ha precisato Fioroni – Università dei Sapori ha saputo conquistarsi un ruolo di primo piano nella formazione di giovani principianti e professionisti del settore HO.Re.Ca e della Distribuzione e Grande Distribuzione Alimentare, guadagnandosi negli anni il ruolo di interlocutore autorevole in tutti gli ambiti in cui si affrontano e sviluppano tematiche legate al turismo ed all’enogastronomia, grazie alla particolare sensibilità ed all’attenzione costante che Università dei Sapori dedica alla valorizzazione del nostro patrimonio territoriale, gastronomico e culturale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento