menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università per Stranieri di Perugia, master International Business and Intercultural Context

È aperto fino al 31 marzo prossimo il bando per accedere alla quarta edizione del Master in International Business and Intercultural Context, che l’Università per Stranieri di Perugia organizza in partnership con la Fondazione Onaosi

È aperto fino al 31 marzo prossimo il bando per accedere alla quarta edizione del Master in International Business and Intercultural Context, che l’Università per Stranieri di Perugia organizza in partnership con la Fondazione Onaosi.

"Questo percorso formativo - spiega la Stranieri - è nato per corrispondere alla domanda di formazione e consulenza che molte imprese italiane sono andate manifestando nel corso dell’ultima decade in ordine all’operatività in contesto internazionale. Mettere a regime filiere commerciali transnazionali, collaborare con partner stranieri, lanciare prodotti in ambiti socioeconomici ‘distanti’ o gestire accordi di fornitura e delocalizzazioni all’estero comporta in primissimo luogo acquisire una conoscenza approfondita della dimensione socioculturale e geopolitica del territorio in cui si si è scelto di operare. Ed in tali ambiti l’Università per Stranieri di Perugia possiede specialistiche competenze scientifiche e didattiche, maturate nel corso d’un secolo di promozione della lingua, della civiltà e delle operatività italiane in ogni loro diramazione estera".

L’obiettivo di questo corso di studi, sottolinea l'Università per Stranieri di Perugia, "è quello di abilitare al management delle complesse competenze necessarie alla gestione di progetti di Internazionalizzazione, allo sviluppo di politiche di marketing per il lancio di prodotti in set internazionali, all’analisi di nuovi mercati di sbocco. Ma il master forma anche il know how necessario all’individuare di finanziamenti a supporto delle aziende, alla conoscenza delle modalità d’ingresso nei mercati e al quadro giuridico della regolamentazione".

Requisito di ammissione al Master è il possesso di una laurea triennale (o quadriennale dell’ordinamento previgente al D.M. 509/1999) o titolo di studio equivalente conseguito all’estero.

L'Onaosi metterà a disposizione un massimo di 10 borse di studio ai suoi assistiti, mentre l’Ateneo garantirà 5 borse di studio di 1.500 euro ai primi cinque candidati utilmente collocati in graduatoria. Il superamento della prova finale darà diritto al conseguimento di 60 crediti formativi universitari (Cfu).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento