Università degli Studi di Perugia, nuovo corso di laurea magistrale in “Planet Life Design”

Il professor Belardi: "Il mondo ha davanti a sé una grande quantità di sfide inedite per l’umanità"

"Il mondo ha davanti a sé una grande quantità di sfide inedite per l’umanità. La conservazione delle risorse e la necessità di ridurre l’impatto dell’uomo sul Pianeta stanno diventando questioni sempre più pressanti e i designer del domani saranno chiamati a trovare soluzioni tecnologiche che, coniugando creatività e scienza, ci consentano di immaginare un futuro migliore". L'Università degli Studi di Perugia vara un nuovo corso di laurea magistrale in “Planet Life Design”. Il corso del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale in sinergia con il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” avrà sede nel cuore del centro storico di Assisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Planet Life Design”, spiega Paolo Belardi, professore di “Composizione architettonica e urbana” nell’Università degli Studi di Perugia, "proponendo un percorso di studi assolutamente innovativo, che si inserisce in modo sperimentale nel quadro dell’offerta formativa nazionale ed europea, restituirà una figura professionale operativa nel campo del design, capace di definire approcci metodologici e strategie intelligenti volti a promuovere uno stile di vita sostenibile per il benessere della vita sul e del pianeta". E ancora: "Le attività formative saranno articolate in quattro ambiti multidisciplinari di grande attualità, anche alla luce dei continui mutamenti che interessano il pianeta e delle conseguenti condizioni emergenziali diffuse: clima ed energia, territorio e patrimonio, città e paesaggio, salute e sicurezza". Prevista la presenza di nomi di chiara fama nel campo del design come Daniela Piscitelli e Joseph Grima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento