Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità

Istituire un fondo straordinario per le famiglie in difficoltà, la proposta approvata a Perugia

Il Consiglio Comunale approva l'Odg del consigliere Volpi e si farà promotrice presso la Regione per la creazione di un fondo a sostegno di famiglie per pagare mutui, affitti, utenze e beni alimentari

Approvato il 18 Maggio in Consiglio comunale a Perugia l'Ordine del Giorno presentato dal consigliere Nicola Volpi sul sostegno alle famiglie in difficoltà a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria Covid-19.

Non basta infatti l'azione del Governo per attenuare l’impatto dello “shock” economico che si sta facendo sentire in tutto il Paese, ma è necessario che ad ogni livello istituzionale si promuovano iniziative concrete a sosegno delle persone. Il Sindaco Romizi e la Giunta perugina, duqnue, si farnno portavoce presso la Giunta Regionale affinché vari quanto prima delle misure di sostegno urgenti e straordinarie in favore dei Comuni.

Quali ambiti in concreto saranno interessati da queste azioni? Saranno misure a sostegno dei nuclei familiari più fragili ed esposti al richio di non poter garantire la propria sussistenza (utenze, mutui, beni di prima necessità, etc.); l'idea inoltre è quella di isituire un fondo straordinario per il sostegno alla locazione, che preveda il pagamento in parte dei canoni di locazione sugli alloggi per alcune mensilità dell’anno in corso. In questo modo si cercherà di sopperire alle gravi necessità che tanre famiglie perugine e umbre stanno vivendo in questo momento. 

Basti considerare l'aumento esponenziale degli accessi al Centro di Ascolto Caritas di Perugia: già nel solo mese di Marzo, all'inizio dell'emergenza, le richieste di accesso agli Empori della Solidarietà sono aumentate del 30%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituire un fondo straordinario per le famiglie in difficoltà, la proposta approvata a Perugia

PerugiaToday è in caricamento