Un maggio da incubo per le temperature: la mappa dei comuni più freddi, record in Valnerina, si sta meglio al Trasimeno

Il tempo è destinato a restare ancora brutto per tutta la settimana. Ecco le temperature minime registrate nelle ultime 24 ore

Un maggio con temperature invernali. Con tanto di neve sulle montagne. E anche nei prossimi giorni, seppur con qualche tregua prevista nelle prossime 48 ore, la situazione è destinata ad essere invariata. L'anomalia di questo maggio invernale è dimostrata dalle temperature rilevate: Castelluccio di Norcia meno 4 la notte tra il 14 e il 15 di questo mese. Sotto zero anche nel piccolo comune di Monteleone di Spoleto e in alcune zone di montagna di Cascia e a Monte Cucco. Tra le città più "gelide" ci sono Norcia con 0,9 gradi, Cascia (1,8). Freddo ma non da gelate a Perugia 4,9, Terni 7,9, Foligno 2,7, Spoleto 3,5, Gubbio 4,5, Orvieto 5,7, Città di Castello 5,7, Gualdo Tadino 3,6, Todi 3,7. Al Trasimeno si è registrata la minima più calda: all'Isola Polvere quasi 10 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento