Attualità Corciano

Padel, tre nuovi campi panoramici sul tetto del Gherlinda: un 'roof garden' con vista

L'installazione di apposite coperture consentirà di usufruirne anche d'inverno. Il sindaco corcianese Betti: “Sport volano importante per il territorio”. L'assessore perugino Merli: "Segnale positivo"

Tre nuovi campi di padel in più nel perugino, dove da oggi gli appassionati di questo seguitissimo sport potranno sfidarsi sul tetto del Gherlinda. Una novità importante per il centro di intrattenimento umbro che si conferma innovativo e sempre all’avanguardia e che va così ad arricchire una proposta già molto ampia e di alto livello tra tempo libero, sport, shopping, food e cinema.

Alla serata inaugurale di ieri (23 giugno), tra i molti presenti, sono intervenuti anche Cristian Betti sindaco di Corciano e Luca Merli, assessore del Comune di Perugia. Entrambi hanno sottolineato come questa iniziativa rappresenti un segnale importante di dinamicità del territorio e del suo tessuto imprenditoriale. “Lo sport è un importante volano anche per la promozione del territorio - ha dichiarato Betti - e su questo stiamo lavorando e continueremo a lavorare”. Sulla stessa lunghezza d'onda Merli: “Imprenditori che dopo un anno e mezzo così difficile hanno la voglia di rilanciare le proprie attività con novità così belle e importanti - ha sottolineato l'assessore perugino a Sicurezza, Protezione civile, Personale e Viabilità - costituiscono un segnale molto positivo”.

'Gherlinda Padel', questo il nome scelto, è particolare e molto suggestivo, un vero e proprio 'roof garden', un giardino panoramico elegante e curato in ogni dettaglio, oltre che altamente performante, che si affaccia sulla valle umbra offrendo un panorama unico e che sarà fruibile anche in inverno grazie all’installazione di apposite coperture. A gestire la struttura sono Cristiano Capoccia, imprenditore perugino, e Massimo Patoia, già responsabile della sala giochi Antares Gherlinda. 

Oltre ai campi è presente un’area relax pensata non solo per il ristoro dei giocatori, ma anche per chi volesse accompagnarli e assistere alle sfide. I campi sono dotati di nebulizzatori per rinfrescare gli sportivi durante la stagione estiva e l’impianto può essere utilizzato e vissuto al meglio anche di sera, potendo godere di un'atmosfera ancor più particolare e suggestiva. È prevista anche l’organizzazione di serate a tema e di eventi di vario tipo.

“Dopo l’arrivo lo scorso anno della palestra Reload Wellness Club, la cui attività sta andando molto bene, con questa ulteriore novità Gherlinda va a consolidare la propria vocazione non solo di intrattenimento, ma anche sportiva - ha spiegato il direttore del centro di intrattenimento Simone Mainiero - arricchendosi di un’attrazione importante, in linea con uno dei più diffusi e amati trend contemporanei: quello del padel".

Ma non c'è solo il padel: "Di recente abbiamo visto l’ampliamento e il restyling del Med Store e della sala giochi Antares - ha aggiunto Mainiero - che ha visto l’avvento di nuove attrazioni, in particolare l’Adventure Room e il Laser Game. Finalmente il The Space Cinema è potuto ripartire e per l’estate ha in serbo una programmazione importante, con alcuni tra i principali film in uscita. Anche il settore food si conferma centrale con una proposta diversificata e di alto livello, tra pizza, piadina, hamburger, sushi, gelateria e pasticceria. Nel lungo periodo di chiusure e restrizioni che finalmente ci stiamo lasciando alle spalle non siamo stati fermi, ma abbiamo continuato a lavorare e a innovare per farci trovare pronti ad offrire il meglio, come sempre, al momento della ripartenza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padel, tre nuovi campi panoramici sul tetto del Gherlinda: un 'roof garden' con vista

PerugiaToday è in caricamento