Il grande cuore degli umbri: crescono le associazioni di volontariato: ecco per cosa si battono

Approvata in Terza Commissione la relazione annuale delle organizzazioni iscritte nel Registro regionale del volontariato. Ben 56 nuove iscrizioni nel 2019

Il mondo del volontariato in Umbria continua a crescere sia come attivisti che come associazione. Nella relazione annuale delle organizzazioni iscritte nel Registro regionale del volontariato - approvato in Terza Commissione diretta dalla presidente Eleonora Pace - emerge che nel 2019 vi sono state 19 cancellazioni di associazioni a fronte di ben 54 nuove iscrizioni; il numero totale sale dunque a quota 626. Altre 7 sono ancora in fase di istruttoria. 

Fra le 54 nuove iscrizioni, ben 46 afferiscono al settore attività sociali, orientate verso problematiche connesse a gravi patologie, verso la promozione e la tutela del diritto alla salute, all'assistenza di persone svantaggiate nell'ambito delle famiglie o delle istituzioni. Per il settore della protezione civile ci sono state 2 nuove iscrizioni, 1 nuova iscrizione nel settore della salvaguardia ambientale, 4 nuove iscrizioni per il settore attività culturali e artistiche e 1 per il settore attività sportive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

Torna su
PerugiaToday è in caricamento