Attualità

Umbria, petizione per una via intitolata a Jeeg Robot: "Campione della difesa della razza umana"

A lanciare la petizione è il "Deta, il Dipartimento Europeo Tutela Andoidi"

Una petizione per una via a Narni intitolata al "campione della lotta per la difesa della razza umana creato dal maestro Go Nagai". Cioè Jeeg Robot d'Acciaio. E in 190 hanno già firmato sulla piattaforma Change.org per rendere reale la prima via in Europa dedicata a un robot.

A lanciare la petizione è il "Deta, il Dipartimento Europeo Tutela Andoidi". Il dipartimento, si legge nella petizione, "opera per un futuro di inclusione e fratellanza tra le comunità robot e organiche. L'abbattimento delle barriere è un processo lungo e complesso, che passa per moltitudini di aspetti. Uno di questi è l'ambiente urbano e la toponomastica". E quindi "dedicare una strada ad una importante figura del mondo androide e robotico avrebbe una forte valenza simbolica in questo senso. Eleverebbe a simbolo e, se vogliamo, a figura protrettrice di una via, di una strada, di una città, una personalità in cui tanto umani quanto non-umani potrebbero rispecchiarsi e confrontarsi. Una figura cara ad entrambi i mondi, di raccordo e di unione". 

E non è finita qui: "A supporto del nostro appello si sono schierate numerose imprese, associazioni , figure preminenti del tessuto cittadino, e personaggi dello spettacolo, tra cui il comitato organizzativo del festival Narni Comics&Game, HackLab Terni, il grande  David Zed ed il famoso gruppo musicale The Rockets".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, petizione per una via intitolata a Jeeg Robot: "Campione della difesa della razza umana"

PerugiaToday è in caricamento