Attualità

Umbria, strada provinciale 471: traffico aperto per fasce orarie

I percorsi alternativi per le fasce di chiusura

Nella serata di venerdì 9 luglio, annuncia Anas, "sarà riaperta al traffico la strada provinciale 471 tra Caso e Gavelli (dal km 10,400 al km 12,750) nel comune di Sant’Anatolia di Narco", Lungo la provinciale, prosegue la nota, "sono in corso gli interventi di distacco dei volumi rocciosi potenzialmente pericolanti, fino a circa 300 metri di quota sul piano stradale, e i lavori di installazione di reti e barriere paramassi, al fine di migliorare la sicurezza della circolazione e proteggere i veicoli in transito dal rischio di caduta massi".

Il transito "sarà consentito a senso unico alternato regolato da semaforo, ad esclusione dei mezzi pesanti con massa superiore a 3,5 tonnellate che dovranno continuare ad utilizzare i percorsi alternativi già in vigore".

Da lunedì 12 luglio "la chiusura sarà limitata ai soli giorni feriali, dal lunedì al venerdì, nelle fasce orarie comprese tra le 8:30 e le 13:00 e tra le 14:30 e le 17:30, con riapertura a senso unico alternato nelle fasce orarie dalle ore 13:00 alle ore 14:30 e dalle ore 17:30 alle ore 8:30 del giorno successivo".

Percorsi alternativi - Nelle fasce orarie di chiusura (e sempre per i veicoli pesanti), il traffico proveniente da Spoleto e diretto verso Monteleone di Spoleto potrà proseguire in direzione Norcia fino a Borgo Cerreto, svoltare a destra in direzione Monteleone/Leonessa/Poggiodomo e proseguire sulla SP470 (Rocchetta-Poggiodomo) fino a raggiungere Monteleone di Spoleto.

Il traffico proveniente da Norcia/Ascoli Piceno potrà svoltare a sinistra in località Serravalle, percorrere la strada statale 471 in direzione Cascia/Leonessa fino a raggiungere Monteleone di Spoleto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, strada provinciale 471: traffico aperto per fasce orarie

PerugiaToday è in caricamento