Umbria Jazz 2019, ancora piazze a numero chiuso e varchi: il piano sicurezza e le novità

Tutto pronto per accogliere gli appassionati di musica, giovedì 11 si comincia con l'anteprima

Umbria Jazz è alle porte. Poche ore e prenderà il via l'edizione 2019 dell'evento musicale (oggi, giovedì 11 alle 21 concerto anteprima in piazza IV Novembre).

Il piano sicurezza predisposto in accordo con il Tavolo per la sicurezza della Prefettura e fissato dall'ordinanza del Comune di Perugia prevede una serie di disposizioni da subito applicate. 

Bentornata Umbria Jazz, grande anteprima per tutti in Piazza: tutti i concerti del fine settimana

L’area di piazza IV Novembre  "verrà perimetrata con transenne di plastica, al fine di favorire un rapido svuotamento della piazza in caso di necessità". Inoltre, "è previsto un unico accesso da corso Vannucci, all’altezza di Palazzo dei Priori, dove è previsto il controllo del pubblico in entrata da parte del personale addetto". Per l’uscita sono previsti 3 varchi di cui uno, lato piazza IV Novembre e due lato corso Vannucci, all’altezza di via Calderini;

I pedoni, all'esterno del perimentro, si muoveranno in direzione corso Vannucci – piazza Danti, con possibilità di senso contrario ad anello in direzione via Calderini, piazza Matteotti, via Fani, corso Vannucci e dalla piazza IV Novembre stessa e in direzione di via Maestà delle Volte. Dietro al palco è prevista la presenza di un’ambulanza.

Nel caso di un'affluenza superiore, saranno collocate transenne per creare un prefitraggio che regoli il flusso. Per i pedoni provenienti da piazza Danti, "verrà effettuata l’informazione della deviazione dei flussi pedonali diretti verso corso Vannucci, lungo via Calderini, con percorso ad anello attraverso Piazza Matteotti, via Fani". Per chi verrà da via Maestà delle Volte, diretti in piazza IV Novembre o corso Vannucci, sarà dirottato in via dei Priori attraverso via della Gabbia. 

In piazza Italia un posto fisso di pronto soccorso, mentre le ambulanze saranno collocate ai giardini Carducci e in piazza Italia.

Proprio ai giardini Carducci "è prevista un’attività di rallentamento (prefiltraggio) dei flussi pedonali in entrata da parte dei volontari di protezione civile. Sono previste ambulanze e postazioni della C.R.I. sui giardini di Piazza Italia, per assicurare la prima assistenza medica.

Per l'occasione, rinforzata la presenza della polizia locale con due pattuglie in più nel turno serale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento