Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Umbria, via libera del ministero: autorizzata l'immissione di trote fario e iridea

Esulta Morroni: "Questo risultato è frutto di un serio e costante impegno e di massima attenzione istituzionale per la tutela e la promozione del settore della pesca"

La Regione Umbria annuncia che il Ministero della Transizione Ecologica ha risposto positivamente alla richiesta, inoltrata già dal dicembre scorso, di autorizzare l’immissione, nel reticolo idrografico e nei laghetti di pesca sportiva, esemplari di trota fario e di trota iridea.

Dopo l’iniziale stop imposto per la trota non autoctona, il Ministero ha espresso parere favorevole per "l’immissione di trote iridee e di trote fario nei laghetti di pesca sportiva; ripopolamenti con solo trote iridee sterili sui fiumi; l’immissione di trote fario, provenienti esclusivamente dal centro ittiogenico di Borgo Cerreto, in occasione di manifestazioni agonistiche in tre campi gara regionali".

Per l'assessore all’agricoltura e all’ambiente della Regione Umbria, Roberto Morroni, "questo risultato è frutto di un serio e costante impegno e di massima attenzione istituzionale per la tutela e la promozione del settore della pesca".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umbria, via libera del ministero: autorizzata l'immissione di trote fario e iridea
PerugiaToday è in caricamento