menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche in Umbria l'elisir di lunga vita: tanti gli ultracentenari, nel "cuore verde" si vive più a lungo

Dieta mediterranea, attenzione ai prodotti locali, stili di vita. In Umbria si vive bene e lo dimostra anche il dato sulla speranza di vita

Dieta mediterranea, attenzione ai prodotti locali, stili di vita. In Umbria si vive bene e lo dimostra anche il dato sulla speranza di vita - rileva Coldiretti - pari a 81,1 anni per gli uomini e 85,6 per le donne (a livello nazionale 80,6 per gli uomini e 85 per le donne), con un sostanziale miglioramento rispetto a 40 anni fa quando la speranza di vita era di 72 per i maschi e 78 per le donne.

Nella nostra regione, gli umbri che sono riusciti a superare il traguardo dei 100 anni (gli ultracentenari) sono ben 281, di questi 239 sono donne, 42 gli uomini.

Risultati che, secondo Coldiretti, sono legati anche alla connotazione rurale della regione dove la componente agricola e lo “stile di vita” incidono sulle condizioni e sulle prospettive. Pane, pasta, frutta, verdura, carne, extravergine e il tradizionale bicchiere di vino consumati a tavola in pasti regolari consentono quindi anche agli umbri di migliorare la propria longevità.

È quanto sottolinea la Coldiretti Umbria sulla base dei dati Istat nel report sulla popolazione residente al primo gennaio 2018. a conferma anche del valore della dieta mediterranea, certificata da molti studi scientifici come un elisir di lunga vita, e del buon vivere in Umbria, l’8,4% della popolazione regionale è ultraottantenne (7% a livello nazionale).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento