rotate-mobile
Attualità Monte Santa Maria Tiberina

Bancomat sradicato e trascinato per 500 metri, dopo 7 mesi riapre l'ufficio postale di Lippiano

La nuova sede è dotata di uno sportello polifunzionale che garantisce le operazioni finanziarie e postali e di tutte le misure di sicurezza anti-Covid sia per il personale sia per la clientela

A sette mesi dall'assalto dei ladri, riapre martedì 18 gennaio l’ufficio postale di Lippiano. Nella notte tra il 5 e il 6 giugno i ladri avevano completamente smurato il bancomat, trascinando il macchinario per almeno 500 metri, per poi caricare il tutto su di un furgone e fuggire con un bottino di 15mila circa.

A distanza di tempo Poste Italiane ha provveduto a rimettere in sesto la sede per offrire ai cittadini la possibilità di utilizzare i servizi con maggiore confort, dotandola di uno sportello polifunzionale che garantisce le operazioni finanziarie e postali e di tutte le misure di sicurezza anti-covid sia per il personale sia per la clientela.

La riapertura dell’ufficio postale di Lippiano (martedì e giovedì dalle 8.20 alle 13.45) conferma la capillarità di Poste Italiane in provincia di Perugia dove è presente con 194 altre sedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancomat sradicato e trascinato per 500 metri, dopo 7 mesi riapre l'ufficio postale di Lippiano

PerugiaToday è in caricamento