menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cancro al seno, anche Perugia si unisce alla battaglia: "Screening gratuiti per le dipendenti del Comune"

L'iniziativa rientra nella Campagna Nastro Rosa contro il tumore al seno. Non solo l'illuminazione di tutti gli edifici di Perugia, ma anche un'azione concreta per la prevenzione

"La campagna Nastro Rosa vale la vita delle persone". Un messaggio forte e chiaro, quello lanciato questa mattina dall'assessore alle servizi sociali del Comune di Perugia, Edi Cicchi, nel corso della conferenza di presentazione delle iniziative messe in piedi in sinergia con la Lilt (associazione italiana lotta tumori) nel mese di ottobre, mese della prevenzione contro quello che ormai è diventato il tumore più diffuso in Italia, il carcinoma al seno.

Non solo quindi verranno illuminati di rosa tutti i monumenti principali di Perugia (26 - 27 ottobre) ma si è deciso di ampliare le iniziative con un'azione estremamente concreta. In collaborazione con il prof. Antonio Rulli, responsabile della BreastUnit dell'ospedale di Perugia, prenderà il via una campagna di prevenzione che vedrà come destinatarie le dipendenti del Comune di Perugia, le consigliere comunali e le donne ospiti dei Centri Anti Violenza. 

Cancro al seno, dati choc: è il più diffuso in Italia. Da Perugia uno studio rivoluzionario: "Vogliamo raggiungere la mortalità zero"

Un vero e proprio ambulatorio itinerante che partirà da Palazzo dei Priori per toccare tutte le sedi distaccate dell'ente. Chi vorrà, quindi, potrà essere sottoposta allo screening gratuito al seno. "Il Comune di Perugia - ha sottolineato l'assessore Cicchi - ha voluto aderire alla campagna con qualcosa di tangibile che andasse oltre la tradizionale accensione dei monumenti". Nel corso della conferenza stampa  hanno preso parte anche il professor Rulli e e la presidente della Lilt sezione Perugia, Anna Maria Togni. Il programma dell'associazione prevede anche quest'anno visite senologiche gratuite presso la sede della Lilt, materiale informativo e un nastrino rosa a testimonianza del ruolo della prevenzione, un'arma fondamentale contro il cancro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento