menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scatta l'orario estivo di Trenitalia, tutte le fermate per le spiagge del Trasimeno: ai viaggiatori super sconti e offerte

Offerte e promozioni rivolte non solo a chi utilizzerà occasionalmente il treno per raggiungere le mete turistiche dell’Umbria, ma anche agli abbonati regionali

Al mare o al lago, in montagna o in campagna, oppure nei borghi e nelle città d’arte presenti in tutto il territorio italiano. Sono molti i motivi per lasciare l’automobile a casa e approfittare delle offerte del nuovo orario estivo di Trenitalia in vigore da domenica 10 giugno. Mete a portata di treno come le spiagge del Lago Trasimeno o le gole incontaminate della Valnerina; luoghi dove si respirano secoli di storia etrusca e medievale, come Perugia, Spoleto ed Orvieto;  oasi di spiritualità totale come Assisi, che la rende meta imperdibile del Sacro e la elegge a capitale universale della cristianità.

Offerte e promozioni rivolte non solo a chi utilizzerà occasionalmente il treno per raggiungere le mete turistiche dell’Umbria, ma anche agli abbonati regionali (a loro basterà esibire l’abbonamento regionale e sovra regionale). A disposizione dei clienti anche Umbria.GO, il biglietto integrato che dà accesso a tutti i mezzi di trasporto pubblico locale in ambito regionale: dai treni ai bus urbani ed extraurbani; dal minimetro di Perugia alla funicolare di Orvieto ed ai battelli sul Lago Trasimeno.

Il nuovo orario estivo, in vigore da domenica 10 giugno (tutte le novità consultabili sul sito www.trenitalia.com), conferma l’offerta regionale verso le località del Lago Trasimeno, della Valnerina e verso le città del turismo culturale e religioso.

Saranno 29 i collegamenti al giorno con Passignano sul Trasimeno e, per agevolare gli arrivi anche nella zona dei campeggi, tornano anche quest’anno nei mesi di luglio ed agosto quattro fermate al giorno a Torricella, a pochi metri da lago. Sono 15 i collegamenti quotidiani con Nocera Umbra, porta della Valnerina che custodisce Norcia e Cascia, mentre 53 e 32 treni fermeranno rispettivamente a Perugia e Spoleto, 43 circoleranno su Assisi e 23 su Orvieto.

TUTTE LE AGEVOLAZIONI IN VISTA DEGLI EVENTI 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento