Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Si è svolta la tradizionale benedizione degli smartphone e tablet a San Biagio a Nuvole, Città di Castello

In occasione della festa del patrono della gola e delle nuove tecnologie, la sentita celebrazione parrocchiale in diretta Facebook

Un appuntamento importante è stato celebrato domenica 7 Febbraio nella Chiesa di San Biagio a Nuvole di Città di Castello, una memoria fatta di fede e di storia ma anche di tecnologia: la festa del santo patrono, San Biagio.
Il parroco, don Giorgio Mariotti, anche quest’anno ha fortemente voluto celebrare la Santa Messa in occasione della Festa di San Biagio (memoria liturgica il 3 Febbraio), impartendo la tradizionale benedizione della gola e di quanti fanno uso dei cellulari e dei social.

E proprio di questi mezzi di comunicazione così diffusi e utili, se utilizzati come strumenti di supporto alla buona informazione, alla cultura e alla socialità, si è servito don Giorgio per trasmettere la celebrazione in diretta Facebook sulla pagina “Parrocchia di Nuvole”. Una Santa Messa celebrata con la semplicità che in questo tempo è richiesta e necessaria, pur con la solennità dei gesti di benedizione, e in piena sicurezza secondo la normativa, quindi posti contingentati, presidi e distanziamento.
Un messaggio inaspettato quello di S.E. Mons. Domenico Cancian Vescovo della Diocesi di Città di Castello, un messaggio vocale che i fedeli presenti e quelli online hanno potuto ascoltare dallo smartphone di don Giorgio quasi al termine della celebrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è svolta la tradizionale benedizione degli smartphone e tablet a San Biagio a Nuvole, Città di Castello

PerugiaToday è in caricamento