rotate-mobile
Attualità Torgiano

INVIATO CITTADINO Attilio Falcinelli, una vita per l'informazione

Conferito al giornalista torgianese il Premio dell’Antica Prioranza dei Santi Primo e Feliciano

Conferito al giornalista torgianese Attilio Falcinelli il Premio dell’Antica Prioranza dei Santi Primo e Feliciano. Una vita al servizio dell’informazione e della fede concretamente testimoniata.

Una solenne cerimonia celebrata da don Federico, parroco di Pontenuovo, assistito dai parroci della Unità Pastorale e da don Giuseppe Piccioni.

Presenti il Sindaco Eridano Liberti col suo Vice Attilio Persia e Mario Lisi, comandante della stazione Carabinieri.

Parole di elogio e di ringraziamento per Attilio Falcinelli sono state pronunciate dal parroco di Torgiano don Giuseppe Piccioni, dal Sindaco Liberti dopo la lettura della motivazione del premio, sottolineata da prolungati applausi di molti amici, parenti e familiari.

Attilio ha collaborato con Tempo, Nazione, Messaggero, Corriere dello Sport, Giornale dell’Umbria e riviste di settore.

Ha contribuito a valorizzare il territorio, sostenendo Associazioni e promuovendo iniziative, tanto che Marcello Nasini gli conferì, nel 2012, una speciale pergamena di ringraziamento per la sua proficua e appassionata attività di carattere socio-culturale.

Attilio ha partecipato intensamente alla vita parrocchiale, essendo uno dei primi Ministri per la Comunione, con l’incarico di visitare anziani e malati.

Un personaggio amato e rispettato per le sue doti di cultura e umanità. A quelle della comunità torgianese, si aggiungono le felicitazioni dell’intera redazione di PerugiaToday e dell’Inviato Cittadino che lo ha conosciuto e stimato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Attilio Falcinelli, una vita per l'informazione

PerugiaToday è in caricamento