rotate-mobile
Attualità

Telefono Rosa, il Gruppo Unicomm raccoglie 60mila euro per aiutare le donne vittime di violenza

Finanziato il progetto "Insieme per rinascere": tante donne potranno seguire il percorso psicologico gratuito

Quello che era un progetto pilota, autofinanziato dal Telefono Rosa, con il sostegno del Gruppo Unicomm, è diventato una risorsa seria ed essenziale per le donne di tutta Italia. Il gruppo Unicomm, che da anni sostiene l’Associazione, ha lanciato una raccolta fondi in occasione dell’8 marzo donando al Telefono Rosa 60.000 euro. Il denaro verrà utilizzato per il progetto “Insieme per rinascere”, un percorso psicologico gratuito di 10 incontri che l’Associazione ha messo a disposizione delle donne vittime di violenza e dei loro famigliari. Per richiedere il percorso psicologico basta contattare il numero 0637518282 e prendere un appuntamento in uno dei servizi  gestiti  dal Telefono Rosa o scegliere la modalità da remoto che permetterà alle donne di tutta Italia di usufruire delle consulenze. Psicologhe, appartenenti al team del Telefono Rosa e specializzate in violenza di genere, si occupano di seguire le donne attraverso 10 sedute di un’ora. A questo si aggiungono i gruppi di auto-aiuto che l’Associazione mette a disposizione nelle diverse sedi gestite.

Il progetto

Da 35 anni L’Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa è al fianco delle donne vittime di violenza e ai loro figli e figlie, offrendo accoglienza, consulenze legali e psicologiche e un rifugio sicuro e protetto. Il cuore pulsante dell’Associazione è il centralino, attivo h24, a cui le donne si possono rivolgere per richiedere informazioni, consulenze e scegliere, del tutto autonomamente, di iniziare un percorso di fuoriuscita dalla violenza. Dopo l’esperienza del lockdown, e le tante chiamate ricevute da tutta Italia, il Telefono Rosa ha scelto di mettere a disposizione un percorso psicologico gratuito di dieci incontri con le proprie professioniste da fare sia in presenza che da remoto. In un momento di grande difficoltà economica l’Associazione ha come obiettivo aiutare le donne e le famiglie che ne hanno bisogno, facendosi quindi carico delle spese che non riescono a sostenere. Spesso chi è a contatto con una donna che subisce varie forme violenza (fisica, psicologica, economica ecc.) non sa come rapportarsi con lei e come aiutarla, per questo il Telefono Rosa ha scelto di aprire il percorso anche ai famigliari delle donne in modo da fornire loro gli strumenti necessari per iniziare un dialogo costruttivo con la vittima.

"Ogni giorno è l’8 marzo"

"Siamo davvero grate per questo gesto - sottolinea la presidente del Telefono Rosa Maria Gabriella Carnieri Moscatelli - soprattutto in una situazione finanziaria precaria per la nostra Associazione che non riceve alcun fondo pubblico". E ancora: "Il percorso psicologico gratuito è nato come un progetto pilota portato avanti con le nostre uniche forze. Ci siamo rese conto che le donne sempre più spesso vengono lasciate solo e per problemi economici tolgono dal budget quotidiano le spese personali. Così abbiamo deciso di farci carico di questa mancanza e di rispondere a un bisogno. Oggi grazie a questa importante donazione il percorso psicologico gratuito diventa un progetto stabile dell’Associazione e un valido aiuto per le donne di tutta Italia. Le aziende, che da tempo ci dimostrano la loro attenzioni verso le tante problematiche che attanagliano le famiglie, sono per noi una risorsa fondamentale che ci permette di sostenere le donne vittime di violenza e i loro figli e figlie nel concreto. Il gruppo Unicomm è la dimostrazione che insieme siamo più forti. Grazie".

"Ogni giorno è l’8 marzo, con questo slogan – spiega Giancarlo  Paola AD di Gmf gruppo Unicomm – abbiamo lanciato la campagna in occasione della Giornata Internazionale della Donna. E’ la quarta edizione dell’iniziativa, a testimonianza dell’attenzione dell’azienda sul tema della violenza contro le donne e, più in generale, sul fronte delle discriminazioni di cui le donne sono state e sono ancora oggi oggetto in tutto il mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telefono Rosa, il Gruppo Unicomm raccoglie 60mila euro per aiutare le donne vittime di violenza

PerugiaToday è in caricamento