Più sicurezza nei quartieri e nelle strade, in arrivo 12 telecamere lungo la E45

In arrivo una decina di telecamere per monitorare l'area di Ponte Felcino e gli svincoli della superstrada E45

Più sicurezza lungo la E45 grazie agli occhi elettronici che monitoreranno gli svincoli di una delle principali arterie stradali dell'Umbria. Saranno installate, quindi, una decina di telecamere (12, in totale) nell'area di Ponte Felcino (via Maniconi)  e alcuni svincoli della superstrada. 

Furti, svolta contro le bande dei ladri pendolari: telecamere in grado di leggere le targhe, svincoli E45 e Ponte Felcino blindati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un progetto - quello dell'installazione di videosorveglianza - a cui oggi aveva dato il via la giunta comunale nel dicembre scorso con l'approvazione dell'esecutivo per gli interventi in via Maniconi a Ponte Felcino e agli svincoli di Ponte Felcino e Resina Solfagnano della E45.  Le aree oggetto di monitoraggio e sorveglianza sono state individuate in particolare dalle segnalazioni e dagli stessi cittadini del territorio. ma il progetto, ben più ampio, di installazione di videosorveglianza, riguarda anche il raccordo Perugia - Bettolle e, ancora, la superstrada E45 con una copertura di ben 107 telecamere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento