rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Lo svuotacantine dei Rimbocchi si internazionalizza

Espositori greci, francesi e belgi e... scuola di musica

Lo svuotacantine dei Rimbocchi si internazionalizza. Espositori greci, francesi, belgi, brasiliani. Stranieri che vivono da anni a Perugia e che portano le tradizioni mercatare dei rispettivi Paesi. Un successo superiore alle più rosee aspettative. Rowena Chiara, la persona che ha importato l’iniziativa dai mercatini belgi, ha fatto centro.

Perugia risponde alla grande e sono già chiuse le prenotazioni per l’appuntamento del prossimo 14 novembre. I banchi riempiono lo spazio, i parcheggi sono pieni. Bastano otto euro per essere della partita ed esporre oggetti d’antan che spiace buttare. Molto meglio cederli a un prezzo simbolico o addirittura regalarli. Così non si spreca, non si inquina, si fa contento qualcuno.

Oltre a una varietà merceologica incredibile, l’evento presenta una gamma di novità.

Sul campo da calcetto una scuola di percussioni, con bambini e ragazzi impegnatissimi a picchiare su tamburi o strumenti improvvisati.

Vicino alla canellina, la zona del baratto, in cui non circola denaro, ma si gioca a scambiare oggetti e indumenti.

Vicino al bar il tavolo dei riparatori. Si porta un piccolo elettrodomestico, una vecchia radio e li si vede riprendere vita. Da un accrocchio di due trapani spompati, ne abbiamo visto uscire uno perfettamente funzionante.

E poi fumetti, radioline, giocattoli, strumenti musicali, capi di abbigliamento e accessori, lampade, scarpe, valige, cravatte e gemelli da polso.

Non conta l’affare, ma la socialità. Il mercatino scambio-vendo costituisce una magnifica occasione di dialogo. Non è un caso che si veda gente sorridente, cordiale: quello che ci vuole per uscire dal nero della pandemia.

Non c’è persona che se ne venga via a mani vuote. Quello che conta è esserci. O esserci stati. 

FOTO Perugia, lo svuotacantine dei Rimbocchi: le immagini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Lo svuotacantine dei Rimbocchi si internazionalizza

PerugiaToday è in caricamento