Sfiora il Jackpot al Superenalotto e porta a casa un tesoretto, la fortuna bacia l'Umbria

La dea bendata ha baciato un fortunato giocatore che con un 5 è riuscito a vincere un bel gruzzoletto

Sfiorato il Superenalotto in Umbria. La dea bendata ha baciato un fortunato giocatore che nella tabaccheria e ricevitoria Placidi di Cascia, con un 5 ha riportato a casa ben 33mila euro. Al fortunato giocatore del Superenalotto, per centrare il Jackpot, è mancato infatti solo un numero.

La schedina vincente, come detto, è stata giocata nella ricevitoria della città di Santa Rita in via Cavour 53. In Umbria l'ultimo 6 - come riferisce Agipronews - è stato realizzato a Gubbio nel settembre del 2011 con ben 65 milioni vinti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento