Spoleto in lutto, addio al dipendente comunale che si occupava degli studenti disabili

“Un collega serio, disponibile e umile”. Con queste parole i colleghi della Direzione Servizi alla Persona hanno voluto ricordare il dipendente comunale Mario Sabbatucci nel giorno dei suoi funerali. Impegnato da anni nel servizio di trasporto scolastico per ragazzi disabili, ha lavorato anche nei centri estivi organizzati dal Comune di Spoleto.

“Ne abbiamo tutti apprezzato la riservatezza e la precisione nel lavoro, lo splendido rapporto che era stato capace di instaurare con i ragazzi e con le loro famiglie”. Il Sindaco Umberto de Augustinis, a nome dell’amministrazione comunale, ha inviato, nella giornata di ieri, un messaggio di cordoglio alla famiglia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Brucia le stoppie e viene indagato, ma l'imputato chiede a giudice e avvocato perché è sotto processo

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento