Attualità Gubbio

Posti auto davanti alla farmacia sempre occupati, il Comune: "Lasciateli ad anziani e malati"

Un post nella pagina ufficiale del Comune di Gubbio e l'invito ai cittadini: "C'è chi parcheggia oltre l'orario consentito e le multe non servono"

I posti auto con sosta di 30 minuti davanti alla farmacia comunale di piazza Quaranta martiri sono pensati per gli utenti "deboli" che debbono recarsi, appunto, in farmacia: anziani e malati su tutti. Se quei posti sono sempre occupati, anche oltre il minutaggion consentito, e le multe non bastano a scoraggiare gli utent scorretti, il Comune di Gubbio lancia un invito sui social.

"n tempo di emergenza Coronavirus, recarsi in farmacia è più che mai una necessità da sbrigare con urgenza, celerità e rapidità. Ecco perché di fronte alla farmacia comunale ci sono cinque posti regolamentati con disco orario per 30 minuti, pensati proprio per permettere agli anziani, ai malati e a tutti gli utenti della farmacia di prendere i farmaci velocemente e senza dover fare troppa strada - si legge nel post su Facebook - Ma che succede se quei posti vengono sistematicamente occupati in modo continuativo, senza alcun rispetto altrui?
Le multe non sembrano bastare, e allora ci appelliamo a voi: lasciate che i più anziani possano parcheggiare in farmacia. E fermatevi un attimo a pensare, prima di lasciare la macchina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posti auto davanti alla farmacia sempre occupati, il Comune: "Lasciateli ad anziani e malati"

PerugiaToday è in caricamento