Solidarietà e grandi chef, raccolti 10mila euro per l'Associazione genitori amici disabili di Umbertide

Successo per Solidart, il gran gala di beneficenza che si è svolto a Borgo Pulciano di Montone

E' stato un vero e proprio successo “Solidart, l'arte della solidarietà”, gran gala di beneficenza che si è svolto a Borgo Pulciano di Montone domenica 15 settembre.

Il ricavato dell'evento è stato donato interamente all'Associazione genitori amici disabili di Umbertide. La somma, che ammonta a 10mila euro, sarà destinata all'acquisto di un autoveicolo appositamente attrezzato per il trasporto disabili e per creare uno spazio che consenta di vivere la propria quotidianità ed il mondo del lavoro in autonomia.

L'evento, patrocinato dai Comuni di Umbertide, Perugia, Montone e Pietralunga, ha visto la presenza di oltre 70 chef provenienti da tutta Europa che si sono messi in gioco per questa nobile causa.

L'assegno è stato consegnato al presidente di Agad, Franco Staccini, dai rappresentanti delle Amministrazioni patrocinanti nel corso della serata di gala, organizzata dagli chef Simone Ciccotti e Lorenzo Cantoni, che ha avuto luogo domenica sera.

Nella mattina di oggi una rappresentanza di chef ha effettuato un tour delle città patrocinanti l'iniziativa e a Umbertide, in piazza del Mercato, il vicesindaco, a nome dell'Amministrazione, ha consegnato ai partecipanti una pergamena di riconoscimento alla professionalità e all'impegno profusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento