Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

Il grande gesto nel giorno delle nozze. E' la storia di Sokol Berisha, medico di orgine albanese che vive a Perugia

Esce dalla chiesa dopo il fatidico sì alla sua amata e salva una vita. E' la storia di Sokol Berisha, medico di orgine albanese che vive a Perugia. A raccontarla il sito di Matera SassiLive e la pagina Facebook Medicina Generale: "Al termine della Santa Messa celebrata per un matrimonio nella chiesa di San Francesco d’Assisi a Matera  - scrive la pagina Facebook Medicina Geneale - lo sposo notava un turista che si accasciava a terra nell’adiacente piazza San Francesco. Fortuna vuole che lo sposo e’ Sokol Berisha, medico internista, che rendendosi subito conto delle gravi condizioni di salute del visitatore ha deciso di utilizzare il defibrillatore a disposizione nella colonnina installata due anni fa dall’Associazione Amici del Cuore. Un gesto provvidenziale che ha salvato la vita al visitatore".

E ancora: "Lo Sposo, Eroe, Medico e’ conosciuto nel mondo dei social media per essere amministratore e co-fondatore del piu’ grande gruppo italiano di discussioni cliniche in medicina generale". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Schianto lungo l'Apecchiese tra auto e moto, è morto il centauro portato in elicottero all'ospedale

  • Accoltellato per difendere la commessa dal rapinatore, è grave dopo l'aggressione al supermercato

  • Minorenne, incensurato e italianissimo: nello zaino tre chili di marijuana, arresto in centro a Perugia

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento