menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sodalizio di San Martino, zero contagiati: "E' frutto del grande impegno di tutti"

Il Direttore Sanitario della RSA perugina con 145 ospiti elogia il lavoro di squadra di tutto il personale e degli ospiti stessi per chiudere le porte al contagio da Coronavirus

Buone notizie dalla Fondazione Sodalizio di San Martino a Perugia, dove non si conta nessun positivo al Covid-19 né tra gli ospiti, né tra i dipendenti.

“E’ un risultato di tutti, davvero merito dell’impegno di tutte le persone che lavorano nelle nostre strutture” afferma Mario Giordano, Direttore della Fondazione Sodalizio di San Martino, commentando la notizia dei 216 tamponi tutti negativi al Covd 19 effettuati nel presidio assistenziale perugino. “Un risultato frutto di un grosso lavoro da parte di tutti, ma proprio tutti: da chi ha fatto igiene e pulizie tutti giorni ai manutentori, dagli infermieri ai nostri ospiti e i loro parenti, che hanno compreso fin da subito la situazione e si sono adattati alle nuove regole senza creare il minimo ostacolo”.

Il Sodalizio di San Martino, con le sue tre strutture (una RSA con 45 persone non autosufficienti, due strutture con un totale di cento ospiti autosufficienti e 71 unità di personale) è una realtà aperta alla città, anche grazie alla presenza al suo interno di un’attività di ristorazione aperta al pubblico. “Questa apertura al territorio è certamente un punto di forza per i nostri ospiti nel combattere la solitudine - ha commentato ancora Giordano - ma in questa situazione ci ha reso più esposti; quindi abbiamo dovuto fare una grande sforzo riorganizzativo e in pochissimi giorni cambiare completamente le nostre abitudini per preservare i nostri ospiti e il nostro personale”.

Dopo il grande risultato ottenuto, il Sodalizio pensa anche al futuro:

“Al momento manterremo ancora la guardia altissima, e la mia opinione è che le cose non potranno cambiare davvero fino a che non verrà trovato un vaccino”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento