menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza nelle scuole e piani antitruffa agli anziani grazie ai finanziamenti del Ministero degli Interni

Firmati i protocolli d'intesa tra Comune di Perugia e Prefettura. Soldi anche per Castiglion del Lago e Magione per "Laghi sicuri"

Sicurezza nelle scuole e tutela degli anziani con i finanziamenti previsti dal Ministero dell’Interno e regolati dai protocolli d’intesa sottoscritti tra la Prefettura ed il Comune di Perugia.

I due protocolli servono per gestire i finanziamenti per la prevenzione ed il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici (cosiddetto “Scuole Sicure”) e per la prevenzione ed il contrasto delle truffe perpetrate nei confronti di persone anziane sulla base di specifici progetti volti al perseguimento di tali obiettivi, presentati dal Comune interessato ed approvati dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica nella seduta del 6 giugno scorso.

Inoltre, nell’ambito dell’iniziativa “Laghi Sicuri – Estate 2019”, sempre promossa dal Ministero dell’Interno, sono stati firmati, tra Prefettura e Comuni di Castiglione del Lago e Magione, 2 analoghi protocolli d’Intesa per la fruizione di contributi finalizzati alla realizzazione di progetti (anch’essi approvati dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica), con cui si intende rafforzare le attività di prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento